A+ A A-
VALLI A…INCLUDERE, Festa di fine progetto

VALLI A…INCLUDERE, Festa di fine progetto

VALLI A…INCLUDERE

Il progetto buona pratica su inclusione sociale nella Val di Comino 

“Un ramoscello da solo si spezza facilmente, ma quando insieme ad altri forma un fascio di rami, difficilmente si può spezzare". Questo il leitmotiv del progetto “Valli a includere” finanziato dalla Regione Lazio (Bando Inclusione Sociale Attiva – FSE) e realizzato dalla cooperativa Prassi e Ricerca e Borghi Artistici in collaborazione con il Gal Versante Laziale del PNA e i Comuni di Alvito, Atina, Gallinaro, Picinisco e Villa Latina.

Il percorso, della durata di un anno, ha coinvolto 15 ragazzi tra i 18 e i 29 anni residenti nei comuni partner; nello specifico ne hanno preso parte 9 italiani e 6 migranti residenti nei centri di accoglienza locali.  Appassionata la partecipazione ai percorsi formativi per il rafforzamento della personalità e la crescita individuale e alle attività laboratoriali, che hanno visto il coinvolgimento delle migliori esperienze territoriali nell’ambito dell’agricoltura di qualità, della cultura, dello sport e dell’imprenditorialità. I ragazzi, assistiti dagli operatori della Cooperativa Prassi e Ricerca e Borghi Artistici, sono intervenuti con entusiasmo e continuità in tutte le azioni previste, contribuendo alla realizzazione di eventi come Corri Alvito, Il Festival delle storie, Fiera Cavalli Summer Tour e sperimentando attività produttive nel territorio di riferimento, collaborando con impegno al compimento di un’idea progettuale che rende i ragazzi, e specie i ragazzi “a rischio esclusione”, protagonisti del proprio futuro.

Siamo alla fine del percorso, che è stato un emozionante viaggio interculturale di condivisione e comprensione di sé e dell’altro, oltre che uno strumento per l’accrescimento di competenze lavorative in diversi ambiti e un importante elemento di contatto tra risorse umane e offerta lavorativa.

La realizzazione del progetto ha avuto un forte impatto sociale, sia per i beneficiari che per la popolazione dei comuni coinvolti, rappresentando una buona pratica di integrazione e inclusione sociale. Il frutto di questo lavoro verrà condiviso venerdì 22 marzo alle ore 12 presso l’Associazione Culturale “Il Cantinone” di Atina, con la proiezione di un documentario che racconterà le fasi più salienti del progetto. Si invitano le Istituzioni, i cittadini e le imprese a partecipare per festeggiare insieme la chiusura del progetto che ci auguriamo rappresenti anche l’inizio di nuovi percorsi da costruire insieme.

EVENTO FACEBOOK: https://www.facebook.com/valliaincludere/