A+ A A-

Agosto nei centri visita del Versante Laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo

Agosto nei centri visita del
Versante Laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo

Riprendono le attività per i centri visita del Versante Laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo, con un intenso calendario di appuntamenti per grandi e piccini.

Le iniziative, organizzate dalla cooperativa di educazione ambientale Verdeblù, sono rivolte ai cittadini e alle famiglie, sia residenti che turisti, che visiteranno nell’estate 2010 i centri informativi di Alvito, Picinisco e Forca d’Acero.

Le attività proposte per il mese di Agosto, aiuteranno i visitatori a trascorrere un piacevole soggiorno nel territorio del versante laziale del Parco; il personale specializzato dei punti informativi potrà fornire informazioni legate alle risorse ambientali, naturalistiche, storiche e culturali, alle risorse agroalimentari e alle tradizioni del territorio.

Tante le novità quest’anno; oltre i laboratori didattici, le passeggiate naturalistiche e i trekking, saranno organizzate escursioni guidate sul Monte Meta, prenotabili presso i centri visita dal 13 Agosto al 5 Settembre. Grande spazio anche ai più piccoli, per scoprire e conoscere la natura, mediante giochi, laboratori e momenti di socializzazione.

Presso il Punto informativo di Alvito la cooperativa propone una rassegna di film e documentari che hanno come tema la natura, la sua salvaguardia, il rispetto dell’ambiente e del territorio, oltre a documentari sulle tradizioni locali, la musica popolare, gli antichi mestieri.

La rassegna prevede anche una sezione dedicata ai bambini con cartoni e filmati adatti ai più piccini e pellicole cinematografiche che abbiano come location il territorio del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. E per finire “Ritratto di famiglia nel Parco”, presso il centro visita di Forca d’Acero e presso il Punto Informativo di Picinisco, fotografi professionisti della cooperativa Verdeblù, saranno a disposizione dei visitatori che vorranno essere ripresi nella cornice incantata di Forca D’Acero, una delle più belle faggete del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e nei vicoli del Centro storico di Picinisco.

L’iniziativa mira a creare, attraverso il ritratto di famiglia nel Parco, l’esclusivo ricordo di un soggiorno a stretto contatto con la natura e la valorizzazione di location naturalistiche in uno dei Parchi più belli d’Italia.

Le immagini verranno poi spedite gratuitamente via mail a coloro che si saranno registrati nel data base del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e della Cooperativa Verdeblù.

Info: www.verdeblu.info – tel. 335 6846414