A+ A A-

La voce delle Associazioni: Associazione Fiorini, quando la memoria diventa cultura [di Franco Angelo Lecce]

“Vivere nei cuori che lasciamo dietro di noi non è morire” T. Campbell.

Prendendo spun­to dalla frase del noto poeta scoz­zese Campbell, abbiamo voluto creare un’associa­zione culturale dedicata ad un nostro amico pre­maturamente scomparso: amante della fotografia, dei libri, delle arti e della musica. Il modo miglio­re per ricordare Danilo è stato, per noi, promuove­re la cultura e l’associa­zionismo nel nostro ter­ritorio.

La nostra lettera di presentazione inizia­va con: “Non occorre es­sere in tanti per realizza­re un grande progetto, ma è necessaria la con­divisione di una volontà e di un percorso comu­ne…” Ebbene, il risultato è stato per noi sbalordi­tivo: l’associazione con­ta più di duecento soci, più una miriade di soste­nitori e di idee da realiz­zare.

Le svariate attività dell’associazione si con­centrano principalmente sugli interessi e le passio­ni di Danilo, tra esse pri­ma fra tutte la fotografia. Poiché uno dei suoi so­gni era quello di allesti­re una mostra fotografica, abbiamo voluto realizza­re un’esposizione di scatti dal titolo “Tracce”, divisa in “Tracce di vita” (raffi­guranti momenti di vi­ta vissuta e di reportage), “Tracce di noi” (dedicate ai ritratti) e infine “Tracce di me” (interamente dedi­cata a Danilo).

Successi­vamente abbiamo deciso di istituire un importan­te concorso nazionale di fotografia dal nome “Tro­feo Griecone”.

Uno dei progetti più importanti realizzati dall’ADF è sta­to inoltre l’allestimento della Biblioteca comuna­le di Posta Fibreno, at­traverso la donazione di più di mille libri e di PC necessari per il collega­mento interbibliote cario. “Vicoli in Festa” è il no­me dell’altro importante evento creato dall’Asso­ciazione Danilo Fiorini.

La manifestazione, che si svolge durante il periodo natalizio per i vicoli del centro storico del nostro Comune, prevedendo l’e­sibizione di cori polifo­nici, l’apertura della Ca­sa di Babbo Natale a tutti i bambini, serate culina­rie dedicate alle tradizio­ni locali e, soprattutto, il concorso di Arte Prese­piale che spinge i nume­rosi partecipanti ad al­lestire bellissimi presepi artigianali nelle storiche abitazioni.

Tutti insieme, unendo le nostre passioni ed il no­stro impegno, faccia­mo in modo che il nome dell’Associazione Danilo Fiorini sia il vero motore di tutto questo.

[di Franco Angelo Lecce]


La Storia

L’Associazione Danilo Fiorini nasce così il 2 aprile 2007 a Posta Fibreno, un piccolo comune in provincia di Frosinone, conosciuto da tutti per la presenza di un meraviglioso lago, Riserva naturale regionale.

Le sue attività principali si svolgono all’insegna della promozione artistica e della convivialità, mettendo in campo le conoscenze degli associati per l’organizzazione di corsi di fotografia e corsi di cucina di vario livello.

Questo piccolo sogno pian piano sta diventando un modello di sviluppo culturale di riferimento per tutta la zona, con partecipazioni di pubblico numerose e con attestati di stima che fanno capire che la strada intrapresa dall’associazione è quella giusta.

Info: C. da Tagliata 14, Posta Fibreno · Frosinone · 03030 Italia
0776887451 · 3477573633 · www.associazionedanilofiorini.it

Realtà aumentata

Galverla Map 2.0 | Realta' aumentata

Downloads